Metodologie psicopedagogiche di gestione dell’insegnamento-apprendimento nell’ambito didattico: L’empowerment di gruppo

Si vuole iniziare questo excursus affrontando una problematica molto diffusa che si incrocia fortemente con le logiche discriminatorie che si tenta di avversare. L’empowerment di gruppo L’empowerment, come specifica Zimmerman , non è un tratto immutabile della personalità, ma una costruzione dinamica ed evolutiva guidata dal contesto: assume perciò forme diverse per persone diverse in…

Tossicodipendenza e comunità terapeutica. Strumenti teorici e operativi per la riabilitazione e la psicoterapia

Il volume intende rispondere essenzialmente a due domande: chi è il tossicodipendente e come si articola teoricamente ed operativamente un efficace trattamento delle tosicodipendenze nelle comunità. Attraverso la valutazione della letteratura contemporanea e delle più accreditate teorie sull’argomento, viene definito il tossicodipendente nei sui principali aspetti comportamentali, cognitivi, emotivi e relazionali. Emerge l’immagine di un…

La Psicologia delle folle di Gustave Le Bon

«I veri sconvolgimenti storici non sono quelli che ci empiono di stupore per la loro vastità o violenza. I soli cambiamenti importanti ‘ quelli che consentono il rinnovarsi delle civiltà ‘ avvengono nelle opinioni, nei concetti e nelle credenze? Mentre le antiche credenze barcollano e spariscono, e le vetuste colonne della società si schiantano a…

La vita dopo Auschwitz psicologia dei campi di concentramento

«Sono nato due volte. Alla mia prima nascita non c’ero. Il mio corpo è venuto al mondo il 26 luglio 1937 a Bordeaux. Me l’hanno detto. E devo crederlo poiché non ne ho alcun ricordo. La mia seconda nascita, invece, è fissa nella mia memoria. Una notte, sono stato arrestato da alcuni uomini armati che…

La pedagogia Montessori e le nuove tecnologie, Un’integrazione possibile?

Un libro per pedagogisti, educatori dell’infanzia e genitori che vogliano capire e favorire la rivoluzione epocale che sta avvenendo sotto i nostri occhi. L’avanzare della tecnologia è talmente rapido da provocare mutamenti impensabili solo vent’anni fa. Il problema che si presenta è: Come farà la scuola tradizionale a innestare i nuovissimi strumenti sulle solite vecchie…

Che le lacrime diventino perle, Sviluppare la resilienza per trasformare le nostre ferite in opportunità

SVILUPPARE LA RESILIANZE PER TRASFORMARE LE NOSTRE FERITE IN OPPORTUNITÀ È quando si presentano le difficoltà, nei momenti di crisi e di sofferenza, che individui, gruppi e comunità devono trovare in se stessi le risorse per andare avanti. Possono farlo dimostrando elasticità e assorbendo l’urto dell’evento negativo per indirizzarlo verso traiettorie differenti, costruttive invece che…

« Pagina precedentePagina successiva »